domenica 10 maggio 2009

Applausi e "prove aperte"

Durante una delle Prove aperte dell’Orchestra Rai c’è stato il simpatico intervento del primo violoncello dell’orchestra, il M° Massimo Macrì, che ha "raccontato" il suo strumento agli studenti invitati a una delle prove del concerto (chiuse al "normale" pubblico) che si svolgono la mattina.

In modo molto informale ha detto loro, senza tanti giri di parole, qualcosa che forse non si aspettavano: fatevi sentire, applaudite, mostrate il vostro assenso o dissenso! Noi musicisti abbiamo bisogno di “sentire” che ci siete in sala, che ci state seguendo, che fate il tifo per noi, che vi piace (o non vi piace) quello che ascoltate.

Mi è tornato in mente quando ho letto sul Corriere la dichiarazione di Jarrett, che chiama in causa (anche) un articolo di cui abbiamo scritto su questo blog:

«Il mio pubblico ideale è 'succoso'. Ha ragione Emma­nuel Ax, altro grande pianista classico, quando dice che il pubblico della clas­sica è troppo silenzioso. Sono più ordi­nati, ma non migliori del pubblico jazz. Non ho un pubblico ideale, ma in Giappone c’è rispetto e partecipazione sincera. Tre mesi fa a New York, alla Carnegie Hall, silenzio totale nei pianis­simo, fruscii e colpi di tosse e altri 'se­gni di vita' quando le dinamiche diven­tavano più intense, era come respirare all’unisono».

Invece alla fine della prova aperta riservata alle scuole selezionate (c’era in programma la Suite provençale di Milhaud, il Concierto in modo galante per violoncello e orchestra di Rodrigo, e la “Pastorale” di Beethoven), dopo che il M° Macrì ha rotto il ghiaccio, un pubblico forse un po’ meno intimorito è scoppiato in un applauso caloroso come non avevo mai sentito prima. Mi piace condividere qui la gioia esplosiva di quei ragazzi.

Benedetta Saglietti
Posta un commento
 
Licenza Creative Commons
Questo blog di Benedetta Saglietti e Liana Puschel è sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

I materiali sono pubblicati a scopo di studio, critica e discussione, senza finalità commerciali, e saranno rimossi su richiesta del proprietario del copyright.

Any material on these pages is included as "fair use", for the purpose of study, review and critical analysis, and will be removed at the request of copyright owner.