venerdì 1 maggio 2009

Luca Ieracitano e Carlotta Conrado domenica al Circolo degli Ufficiali

Sono giovani, anzi, giovanissimi i due interpreti che animano l’ultimo concerto organizzato dalle associazioni femminili torinesi e dal Circolo degli Ufficiali di presidio: la grande sala di corso Vinzaglio 6 (a Torino) accoglie infatti alle 16 di domenica 3 il pianista Luca Ieracitano, che nella seconda parte del programma si affianca alla violinista Carlotta Conrado. Entrambi di scuola torinese - Ieracitano ha studiato con Maria Chianale e Carla Papini, perfezionandosi in seguito con insegnanti del calibro di Maria Tipo e Andrea Lucchesini grazie al sostegno dell'associazione De Sono; la Conrado, borsista De Sono anche lei, si è invece diplomata con Massimo Marin - hanno vinto una grande quantità di premi e hanno già avuto l’occasione di esibirsi per alcune delle massime associazioni concertistiche italiane. Per l’esibizione torinese, dopo lo Chopin proposto dal pianista nella prima parte, hanno scelto un classico della cameristica novecentesca come la Sonata per violino e pianoforte op. 80 di Sergej Prokofiev.

Fonte: Torinosette, Alfredo Ferrero, p. 23
Posta un commento
 
Licenza Creative Commons
Questo blog di Benedetta Saglietti e Liana Puschel è sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

I materiali sono pubblicati a scopo di studio, critica e discussione, senza finalità commerciali, e saranno rimossi su richiesta del proprietario del copyright.

Any material on these pages is included as "fair use", for the purpose of study, review and critical analysis, and will be removed at the request of copyright owner.