martedì 7 aprile 2009

Orchestra Nazionale Rai, il Gran concerto e la classica in tv

Clicca qui per le nuove puntate

La Rai se ne infischia della musica «colta», nascosta negli angoli più remoti del palinsesto? Per molti è un luogo comune ma vero, per altri un luogo comune e basta.

Provano a sfatarlo Aldo Pellegrini, direttore del Centro di produzione di Torino (che ospita anche l'Orchestra Sinfonica Nazionale Rai) e Michele Dall'Ongaro, che dell'Osnr è sovrintendente, oltre a dirigere la musica di Radiotre. E, appunto, attacca Dall'Ongaro, «Radiotre trasmette 900 concerti all'anno: moltissimi». Qui però si parla di televisione.
Pellegrini: «Nel 2008 sono passati in tivù 6 concerti dell'Osnr. Nel 2009 saranno 10, anche con grandi eventi come il Concerto di Pasqua da Orvieto, trasmesso SABATO 11 APRILE su Rai Uno alle 10.35, il programma:
  • Franz Schubert Gesang der Geister über den Wassern op. 167 (D 714) per coro maschile e archi
  • Franz Schubert Messa in mi bemolle maggiore D 950 per soli, coro e orchestra
Christian Arming direttore

[...] Resta il fatto che la musica colta va in tivu' a orari impossibili.

«L'idea - ribatte Dall'Ongaro - non è solo quella di farla sentire, ma di allevare un pubblico che abbia voglia di farlo». Quindi si farà, sempre a Torino, la seconda edizione di Gran Concerto (--> clicca qui per una puntata del programma) il programma ideato dalla Carrà per «allevare» i futuri appassionati [...].

Alberto Mattioli, La Stampa, 6 marzo 2009
archivio La Stampa online
Leggi anche questo post
Posta un commento
 
Licenza Creative Commons
Questo blog di Benedetta Saglietti e Liana Puschel è sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

I materiali sono pubblicati a scopo di studio, critica e discussione, senza finalità commerciali, e saranno rimossi su richiesta del proprietario del copyright.

Any material on these pages is included as "fair use", for the purpose of study, review and critical analysis, and will be removed at the request of copyright owner.