domenica 24 febbraio 2008

Il volto di Bach

E' opinabile, de-mitizzante.
Forse non volevamo neppure vedere l'uomo raffigurato nell'immagine, che scopriamo sconosciuto e diverso da come l'abbiamo sempre immaginato.

Ma alcuni studi di ricostruzione del volto al computer, a partire dal teschio, provano a mostrarci il supposto "vero volto" di Bach.

Tutte le foto su Repubblica.

(Si ringrazia della segnalazione Veronica Medina)
Posta un commento
 
Licenza Creative Commons
Questo blog di Benedetta Saglietti e Liana Puschel è sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

I materiali sono pubblicati a scopo di studio, critica e discussione, senza finalità commerciali, e saranno rimossi su richiesta del proprietario del copyright.

Any material on these pages is included as "fair use", for the purpose of study, review and critical analysis, and will be removed at the request of copyright owner.