lunedì 28 aprile 2008

Papageno tra i binari

Dallo scorso sabato 26 aprile fino al 25 maggio nella stazione Bundestag della metropolitana berlinese, su una linea dalla nuova faraonica Stazione Centrale alla Porta di Brandeburgo non ancora aperta, sarà possibile assistere a un'interpretazione peculiare del Flauto Magico di Mozart. La regia è stata firmata da Cristoph Hagel e gli interpreti sono i Berliner Symphoniker.
Come è stata interpretata questa favola affollata di simboli? Il regista, prendendo spunto dalla sede di rappresentazione, ha trasformato, per esempio, il cacciatore di uccelli Papageno in un punk che fruga tra la spazzatura; Pamina, invece di essere rapita, è sorpresa a viaggiare senza biglietto e arrestata da un poliziotto.
I biglietti si compreranno in tabaccheria?
Per un piccolo approfondimento e qualche immagine dell'evento clicca qui!

Liana
Püschel
Posta un commento
 
Licenza Creative Commons
Questo blog di Benedetta Saglietti e Liana Puschel è sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

I materiali sono pubblicati a scopo di studio, critica e discussione, senza finalità commerciali, e saranno rimossi su richiesta del proprietario del copyright.

Any material on these pages is included as "fair use", for the purpose of study, review and critical analysis, and will be removed at the request of copyright owner.