sabato 15 maggio 2010

XXIX premio della critica musicale “Franco Abbiati”

Assegnati i  Premi Abbiati relativi alla stagione 2009:

Spettacolo: Götterdämmerung di Richard Wagner (Venezia, Teatro la Fenice: direttore Jeffrey Tate, regia Robert Carsen, scene Patrick Kinmoth, luci Manfred Voss).

Novità assoluta: Gramigna per cimbalom e ensemble di Stefano Gervasoni (I esecuzione: Venezia, Biennale Musica, 28 settembre 2009: Ensemble Spectra, diretto da Filip Rathé; Luigi Gaggero cimbalom).

Direttore d'orchestra: Seiji Ozawa (Piccola volpe astuta di Leóš Janáček, Firenze, Maggio Musicale).

Regia, scene, costumi: The Rake’s Progress di Stravinskij (Milano, Teatro alla Scala: regia di Robert Lepage, scene di Carl Fillion, costumi di François Barbeau).

Solista: Francesco D’Orazio, violinista.

Cantanti: Sara Mingardo, contralto. Jonas Kaufmann, tenore.

Iniziativa: “Bianco, Rosso e Verdi” realizzato da Francesco Micheli per il Teatro Massimo di Palermo.

Premio speciale: All’Associazione culturale La “Cappella Musicale” di Santa Maria della Passione a Milano (direttori artistici-organisti Edoardo Bellotti e Maurizio Salerno).
premio Abbiato 2010
Premio “Filippo Siebaneck” (didattica): “Imparolopera”- Teatro Regio di Parma.

Premiazione 9 GIUGNO - ore 17 - TEATRO DONIZETTI  di BERGAMO 

Posta un commento
 
Licenza Creative Commons
Questo blog di Benedetta Saglietti e Liana Puschel è sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

I materiali sono pubblicati a scopo di studio, critica e discussione, senza finalità commerciali, e saranno rimossi su richiesta del proprietario del copyright.

Any material on these pages is included as "fair use", for the purpose of study, review and critical analysis, and will be removed at the request of copyright owner.