sabato 6 dicembre 2008

Thyssenkrupp, non dimenticheremo.






ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO REGIO
CONCERTO STRAORDINARIO
Teatro Regio - Lunedì 8 Dicembre 2008 -
ore 21

“Per non dimenticare...”

A un anno dalla tragedia alla ThyssenKrupp costata la vita a sette persone, i lavoratori del Teatro Regio hanno deciso di tenere un concerto straordinario per non dimenticare. Per non dimenticare quei drammatici momenti, per non dimenticare i famigliari, per non dimenticare i lavoratori che continuano purtroppo a morire sul posto di lavoro, per non dimenticare le difficoltà di chi ha un lavoro precario o di chi un lavoro non ce l’ha più.
Il concerto, aperto gratuitamente a tutti, si svolgerà lunedì 8 dicembre al Teatro Regio alle ore 21 e sarà diretto dal Maestro Gianandrea Noseda, che ha accettato di condividere l’impegno dei lavoratori del Regio salendo sul podio di Orchestra e Coro per un programma che prevede la Sinfonia da I Vespri siciliani di Giuseppe Verdi, “Méditation” e “Ballet”, due brani dalla Thaïs, l’opera di Jules Massenet che andrà prossimamente in scena e, in conclusione, il Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart.
Lunedì 8 dicembre si potrà entrare in teatro a partire dalle ore 20.15, l’ingresso in sala sarà consentito fino a esaurimento dei posti disponibili. Per ulteriori informazioni: tel. 011.8815.557.

Vedi tutte le altre iniziative anche su La Stampa
Posta un commento
 
Licenza Creative Commons
Questo blog di Benedetta Saglietti e Liana Puschel è sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

I materiali sono pubblicati a scopo di studio, critica e discussione, senza finalità commerciali, e saranno rimossi su richiesta del proprietario del copyright.

Any material on these pages is included as "fair use", for the purpose of study, review and critical analysis, and will be removed at the request of copyright owner.