giovedì 8 novembre 2012

Al via il nuovo ciclo de le "Metamorfosi dei Lumi"

Venerdì 26 ottobre 2012 ore 15,30 Paola Rumore ha presentato la relazione: "L'Aufklarung di fronte al materialismo. Corpo e materia pensante nel Settecento tedesco". 
Rumore ha affrontato la storia del materialismo tedesco durante il periodo illuministico, sottolineandone l'originalità. In ambito germanico, il materialismo non nasce dalla scienza della natura bensì dalla Riforma di Lutero che umanizza l'amore divino e riconduce l'uomo alla dimensione terrena. Apparso sin dal 1690, non diventa un'opzione filosofica riconosciuta prima del 1721 (prefazione della seconda edizione della Metafisica tedesca di Wolff che lo condanna); restando marginale negli anni 1740-1760. A partire dagli anni 1770, sotto l'influenza francese, si sviluppa in ambito tedesco un autentico materialismo filosofico che rimane comunque isolato nell'ambito della filosofia tedesca e non ha nessun sbocco politico.

Prossimo incontro del Centro Studi Interdisciplinare Metamorfosi dei Lumi  
Venerdì 16 novembre, ore 15.30

Palazzo Nuovo, NON aula D

MA aula A

 Valentina Ponzetto (Genève)
"Le théâtre d'ombres de Carmontelle"
Posta un commento
 
Licenza Creative Commons
Questo blog di Benedetta Saglietti e Liana Puschel è sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

I materiali sono pubblicati a scopo di studio, critica e discussione, senza finalità commerciali, e saranno rimossi su richiesta del proprietario del copyright.

Any material on these pages is included as "fair use", for the purpose of study, review and critical analysis, and will be removed at the request of copyright owner.